La ricerca delle aziende in Atoka non è mai stata così semplice

schermata-generale.jpg

Abbiamo lanciato una grande evoluzione della pagina di ricerca delle aziende in Atoka (https://atoka.io/search/): ci siamo calati nei panni di chi utilizza Atoka tutti i giorni, e abbiamo ascoltato molti punti di vista e suggerimenti dagli utenti del servizio.
Questo cambiamento semplifica e migliora tutta l’esperienza d’uso del nostro servizio di Sales Intelligence.

Ecco cosa abbiamo cambiato, e aggiunto in Atoka nelle ultime settimane:

  • nuovi-filtri-dettagliouna nuova impostazione grafica: abbiamo migliorato la leggibilità e l’usabilità dei filtri di ricerca, aumentando i font utilizzati per alcuni elementi della pagina che risultavano poco visibili. Questo è solo l’inizio di un lavoro che stiamo facendo per migliorare tutta l’esperienza utente in Atoka;
  • abbiamo ordinato i filtri di ricerca in maniera diversa, e li abbiamo raccolti per funzione “Informazioni sulle aziende”, “Cosa fanno”, “Come contattarle” e “Cosa usano”;
  • suggerimenti mirati: abbiamo aggiunto all’interno dei filtri di ricerca più complessi alcuni consigli di utilizzo, e delle spiegazioni che aiutano a capire di cosa si tratta. Queste informazioni sono visibili all’interno di menù attivabili cliccando l’icona con la i di informazioni;
  • salvataggio delle ricerche: è possibile salvare le ricerche con tutto lo stato dei filtri impostati in quell’istante, scegliendo un nome per quella ricerca direttamente dalla pagina di ricerca;
  • creazione delle liste: si possono creare nuove liste dalla pagina di ricerca, oltre che dalla pagina “Le tue liste“;
  • nuovi riquadri di anteprima per le aziende: abbiamo aggiornato il riquadro di anteprima delle aziende presenti in una ricerca, aggregando maggiori informazioni di sintesi;
  • potenziamento del filtro “Social Network”: abbiamo aggiunto ulteriori social network usati dalle aziende (Facebook, Twitter, Google+, Instagram, YouTube, etc…).

Abbiamo aggiunto il filtro “Contratti con la PA”, che permette di selezionare le aziende che hanno partecipato almeno a un bando pubblico, oppure solo quelle che hanno sottoscritto un contratto pubblico. Ne avevamo parlato durante l’International Open Data Day 2016, anticipando l’uscita di questa funzionalità. Questo filtro è solo la punta dell’iceberg dietro allo sviluppo continuo per potenziare le capacità di Intelligence di Atoka, grazie all’integrazione di dati provenienti da fonti sempre diverse. Pubblicheremo un approfondimento e un tutorial per usare tutte le potenzialità di questo filtro nelle prossime settimane.

filtro-contratti-pa

Un quadro di riferimento completo si trova nella guida utente di Atoka, dove abbiamo raccolto tutta la documentazione relativa alle novità di questo aggiornamento.

Mettersi nei panni di chi utilizza uno dei nostri servizi è una prassi consolidata in SpazioDati: lo abbiamo fatto anche durante la fase di creazione di Atoka (ne abbiamo parlato nell’approfondimento sulle personas alcuni mesi fa), e continueremo a farlo per renderla sempre più utile e versatile.

La redazioneLa ricerca delle aziende in Atoka non è mai stata così semplice
Share this post

Join the conversation

Related Posts